Della Superluna 2016 si è parlato e ancora se ne parla in tutto il Mondo.

Lo spettacolo offerto dalla luna piena la notte scorsa è stato unico. Il nostro satellite infatti si trovava nella fase di plenilunio nel perigeo della sua orbita, ovvero nel punto più vicino alla Terra, esattamente a 356.410 km da noi. Secondo la NASA la superluna è stata fino al 14% più grande e al 30% più luminosa di come appare la maggior parte delle volte. Un evento così eccezionale che dovremmo aspettare fino al 2034 per riviverlo.

In Thailandia migliaia e migliaia di lanterne accese sono volate in cielo moltiplicando, se è possibile, l’effetto magnetico di una notte così speciale.

In Australia si sono dati appuntamento sulla spiaggia e da lì l’hanno vista sorgere dal mare.

Tutti con il naso all’insù anche a Firenze per ammirare questo spettacolo della natura che faceva capolino tra le nuvole!

Noi ci siamo goduti la luna accompagnandola con un menù tipico toscano e i migliori vini della nostra cantina, e voi?

LEAVE A REPLY